Menu di navigazione

TOP bookmakers 32109

RITENUTO di dover applicare le norme sugli orari a tutti coloro che esercitano, a qualsiasi titolo, l'attività al pubblico, ai sensi dell'art. VISTA la legge 14 febbraion. Sono esclusi, dalla presente disciplina, i titolari di imprese agricole che alienano i propri prodotti nei limiti disciplinati dalla legge 9 Febbraion. I limiti giornalieri di apertura al pubblico delle attività di vendita al dettaglio sono stabiliti, per il settore alimentare e non alimentare, nella fascia oraria dalle ore 7. Per le attività di vendita al dettaglio svolte nei mercati settimanali e rionali, il limite giornaliero degli orari di vendita è fissato dalle ore 7. I Titolari di Esercizi commerciali e di altre attività di vendita al dettaglio in sede fissa devono osservare la chiusura totale nei giorni domenicali e festivi, con facoltà di deroga di cui al successivo punto 3.

RICERCA NEL BLOG

Ciascuno tanto il mio amico Gabriele Romagnoli tira fuori 'sta storia che il mondo finirà nel schianto con meteorite, parrebbe. Ne ha scritto l'altro dм nella sua rubrica. Ma la domanda-chiave non è solo un giochetto ozioso: che faremmo, se sapessimo? Cosa appoggiare dentro i prossimi sette anni, gli ultimi? Perché un conto è discorrere che si chiude bottega dopodomani, un altro conto è avere davanti un tempo esatto, non breve e non lungo, definito. A parte che sarebbe tremendo vivere sette anni di calcolo alla rovescia, quasi quanto perdere un Crosetti cinquantenne tondo tondo nel tiè.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*